Martedì pigro,

sonnecchiante, di caffè che non bastano a risolvere lo stato catartico in cui mi trovo. Di voglia di mare o sesso o semplicemente letto e non di ufficio. Tuttavia, nonostante la stanchezza, sono giornate di soddisfazioni, di interviste varie sul web per il romanzo, di “complimenti non me l’aspettavo”, di “ma lo sai che sei proprio bravo”, di “adesso lo faccio comprare a tutti”. E non che me ne importi nulla delle vendite, io ho scritto per me e per chi sa come scrivo e ha voglia di leggermi. Io non punto a guadagnarci, tutt’altro. Vorrei soltanto che mi si riconoscesse l’impegno, la voglia e la capacità che ci metto dentro. Perché sono anni che cammino percorsi “artistici”, non ho mai smesso di inseguire sogni e di spingere il cuore oltre l’ostacolo. E se qualcuno non ha gradito, se qualcuno ha ancora da ridire, se qualcuno vuole sbeffeggiare, continui pure a farlo. Io resto come sono, perché è così che sono e non ho avuto mai nulla da nascondere. Rimpianti, certo, ce ne saranno sempre, ma ciò che mi pesa veramente è l’andare del tempo, nient’altro. Ad ogni modo la porta qui è sempre aperta. Passo.

This entry was posted in Gianni D'Ambra, Romanzi, Spiegazioni, Tutto quello che resta and tagged , , . Bookmark the permalink.

12 Responses to Martedì pigro,

  1. hoope says:

    i giudizi a mio avviso contano poco è facile esprimerli se si puntano verso gli altri, è bello invece ricevere critiche costruttive e sane ke possono solo renderti migliore…

    un bacione…

  2. thesweetair says:

    ciao….. un caffè lo prendo volentieri anche io…..

    🙂

  3. nonscordarmi says:

    @hoope

    Le critiche le accetto sempre ben volentieri, nello specifico per il libro, sto lavorando al seguito e le difficolta’ sono minori e il lavoro sembra subito migliore. Sempre contento di migliorarmi… Ti bacio 🙂

    @thesweetair

    Te lo offro oggi 🙂

  4. thesweetair says:

    grazie….. 🙂

  5. ramsey97 says:

    i sogni…sono parte integrante dell’animo umano…per questo devono sempre esserci…e non perderli…col tempo….basta solo… non restarne prigionieri…

  6. nonscordarmi says:

    @thesweetair

    a te.. :-))

    @ramsey97

    Senza un desiderio li` avanti ad aspettarmi, non saprei mai e poi mai andare avanti, non vivo solo per vivere ammuffendo giornate da sporcare con la mia presenza, tendo a volerle colorare di me, lasciare un segno tangibile e per questo rincorro e realizzo sogni… Grazie del passaggio…davvero

  7. Morfea77 says:

    [TU sei.e il resto…è solo sbriciolato corpo che al vento si smuove.”al mondo sono andato e al mondo son tornato sempre vivo”]

  8. nonscordarmi says:

    @Morfea77

    Nel bene e nel male sempre IO. Un bacio.

  9. Mary86LT says:

    Se hai lottato tanto, perchè dovrebbero fermarti? scrivere, qualunque cosa sia, è imprimere se stessi, potersi rileggere, un’occasione in primis per un viaggio introspettivo. Io invidio chi sa scrivere, invidio fortemente, ma di un’invidia docile, cauta, non invadente, ma per apprezzare l’altro. Ti apprezzo, per tutto questo. Grazie per ogni parola donata.

    Ciao, Mary

  10. nonscordarmi says:

    @Mary86LT

    Tu sai scrivere, eccome se lo sai fare, me lo dimostri quotidianamente. Nulla da invidiarmi anche se con tutta la dolcezza che ti appartiene. Grazie a te Incanto.

  11. MaggieB says:

    chi è fulvio?

  12. nonscordarmi says:

    @MaggieB

    Ti ho riscritto in PVT 🙂

Rispondi