da un sorriso, dall’andamento di una persona, dal riflesso di un auto in corsa, dall’odore che porta il mare, dal bisbiglio delle voci in un locale, da una chiamata inaspettata, da un suono familiare, da una canzone che non ascoltavi da anni, dal tono di una persona cara, dai vestiti che avevi dimenticato, da due nuovi occhi da conoscere e due vecchi che ritrovi, dal vapore che appanna gli specchi, dal ricordo che non ti aspetti, dagli errori che si fanno vivi, dal futuro per la sua incertezza, dal rancore che è archiviato, dalle ansie che hai superato, da un sapore nuovo..
Questa è vita.
Sogni belli..
Un saluto in particolare a Silvia, Ila, Ele, Elisa e alla Ragazza delle melanzane che ora non può leggere.

Categories:

4 Responses

  1. Passo sempre di qui, ma sempre in punta di piedi…ma, questa volta, come trattenermi?! 🙂 No, la ragazza delle melanzane non poteva leggere, ma il binomio Gianni-Palermo è ormai una realtà!!! 😉 Un abbraccio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: