..e un giorno ti svegli e realizzi che sei malato..

che hai gli attacchi anche tu… ci pensi su… ti chiedi come sia possibile che ti vengano a 27 anni, se ce li avevi nascosti e lei li ha spinti ad uscire o se semplicemente.. te li ha attaccati.. ne parli con i tuoi, chiami gli amici, il medico di famiglia per cercare di venirne a capo perché – tu prima non eri così – eri come tutti gli altri, si certo avevi i tuoi istrionismi.. ma gli attacchi.. quelli mai, quelli non sapevi nemmeno esistessero.. vai su internet e cerchi qualche informazione, nemmeno Google ne sa qualcosa, in ufficio ne parli con i colleghi, ti guardano male, quasi che tu fossi diverso.. perché tu ora sei diverso!
E’ colpa di Francesca, non c’è dubbio.. dopo lo show di ieri sera ne sono stracosciente… ho visto cose che voi umani non potreste immaginare… e l’adoro, se possibile, ancora di più quando vivo con lei momenti così.

This entry was posted in Amore, Gianni D'Ambra and tagged , . Bookmark the permalink.

Rispondi