Attimi di nervoso,

di tensione, mi sto calmando ora.
Morale la FINDOMESTIC si è inventata di accollarmi un’assicurazione sanitaria da oltre duecento euro annue alla quale non ho mai aderito né telefonicamente né in altra maniera. Vi lascio immaginare le telefonate con le operatrici di turno, dove mi negavano di parlare con un responsabile.
Tra poco invio il fax per la richiesta di rimborso, ma Cristo santo che rabbia… Immaginate quanta gente – soprattutto gli anziani – senza saperlo, si ritrova a pagare cose simili. Ma va beh, dopo richiamo, vediamo che succede.
Dopo andrò anche a sottoscrivere il mio abbonamento alla Virgin. Sono ombroso, non sto scrivendo come vorrei. Vediamo…  Pausa, si, ci vuole una pausa. Oggi è il grande giorno dei Simpson al cinema e non so noi se poi alla fine andremo stasera o domani, di certo è un appuntamento al quale non voglio mancare.
Prima però vado a cena con Bibby e presumo Manu, ci siamo ripromessi carne alla brace.
Il resto ora non mi viene in mente. Giuro che tra poco mi riprendo. Un saluto a tutti e un bacio particolare a Ila.
Stay nervous tuned.

This entry was posted in Gianni D'Ambra, Spiegazioni and tagged , , . Bookmark the permalink.

One Response to Attimi di nervoso,

  1. HILLY83 says:

    Truffaldini! Non bisogna stupirsi di nulla, ma che rodimento di….

    Vabbè, dai che stasera ti rilasserai coi tuoi amici alla braciolata…e soprattutto ti abbonerai alla Virgin Active, mica pizza e fichi!

    Dai, se andrai a vedere The Simpsons ci metteremo a parlottare della trama come due consuocere!

    Un abbraccio mega, ma che dico, di più! 😀

Rispondi