Non ho molto tempo per scrivere queste righe,

il “corso” incombe. Non so quando leggerai queste mie, però di certo so che passerai e sono per te, come sempre da quando sei arrivata. Grazie per la sorpresa di ieri, non me l’aspettavo minimamente. È in  momenti così che palesi che la vita può essere davvero bella. Quel rincorrerti tra le stazioni: “A ‘sto punto venivo sotto casa tua:)”, il trovarti, lo stringerti, gli occhietti a cuore, i messaggi, la candela profumata che adesso è a corredo di uno spazio che a casa sta diventando sempre più tuo, i baci e la voglia di non staccarsi, i racconti, le tue espressioni da oro blu e il vederti bella ed emozionata, la paura di incrociare una Focus SW, le risate sempre sentite. Grazie, grazie di essere così premurosa, così intensa, così vera. E quest’ultima parola forse vale più delle altre, perché lo sei davvero. Che seppure abbiamo avuto, per tante ragioni, un cuore indurito, ora è tutto un lasciarci passare uno dentro quello dell’altra.

…[12-16]…

This entry was posted in Amore, Gianni D'Ambra, Noi due, Sorprese and tagged , , . Bookmark the permalink.

3 Responses to Non ho molto tempo per scrivere queste righe,

  1. sigh… che dolciosi ;___;

    vi invidio tanto…

  2. Francesca says:

    amore mio…era ovvio che avrei letto questo post appena sveglia,come sempre…si perchè anche se vado di corsa,anche se il tempo scarseggia,una visita da queste parti c’è sempre e sempre ci sarà:)buona giornata amore mio,a te che rendi tutto migliore:)

  3. nonscordarmi says:

    @NeniaInTheRain

    Eh ma ce ne abbiamo messo per trovarci e ne abbiamo pagati di conti.. 🙂

    @Amore

    PIACIONA ;-))) :*

Rispondi