Mi dispiace ma,

non posso pagare pure gli errori degli altri, mi bastano i miei.
Ci sentiamo domani per Nero.

This entry was posted in Gianni D'Ambra and tagged . Bookmark the permalink.

Rispondi