La fine – Tiziano Ferro

Potrei scrivere molto, forse troppo, fra novità incredibili e situazioni paradossali, ma alcune canzoni rubano spazio ai pensieri, e allora vi auguro una buona giornata ed un buon ascolto, davanti a questa perla.
La fine

Chiedo scusa a chi ho tradito e affanculo ogni nemico,
che io vinca o che io perda è sempre la stessa merda.
E non importa quanta gente ho visto, quanta ne ho conosciuta:
questa vita ha conquistato me e io l’ho conquistata.
“Questa vita” ha detto mia madre “figlio mio va vissuta,
questa vita non guarda in faccia e in faccia al massimo sputa.”
Io mi pulisco e basta con la manica della mia giacca
e quando qualcuno ti schiaccia devi essere il primo che attacca.
Non ce l’ho mai fatta, ho sempre incassato,
e sempre incazzato, fino a perdere il fiato.
Arriverà la fine, ma non sarà la fine
e come ogni volta ad aspettare e fare mille file,
con il tuo numero in mano e su di te un primo piano,
come un bel film che purtroppo non guarderà nessuno.
Io non lo so chi sono e mi spaventa scoprirlo,
guardo il mio volto allo specchio, ma non saprei disegnarlo.
Come ti parlo, parlo da sempre della mia stessa vita,
non posso rifarlo e raccontarlo è una gran fatica.
Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani,
per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perché sarà migliore e io sarò migliore,
come un bel film che lascia tutti senza parole.
Non mi sembra vero e non lo è mai sembrato,
facile, dolce, perchè amaro come il passato.
Tutto questo mi ha cambiato
e mi son fatto rubare forse gli anni migliori
dalle mie paranoie e da mille altri errori,
sono strano lo ammetto, e conto più di un difetto,
ma qualcuno lassù mi ha guardato e mi ha detto:
“Io ti salvo stavolta, come l’ultima volta.”
Quante ne vorrei fare, ma poi rimango fermo,
guardo la vita in foto e già è arrivato un altro inverno,
non cambio mai su questo mai, distruggo tutto sempre,
se vi ho deluso chieder scusa non servirà a niente.
Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani,
per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perché sarà migliore e io sarò migliore,
come un bel film che lascia tutti senza parole.

This entry was posted in Gianni D'Ambra and tagged , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to La fine – Tiziano Ferro

  1. ale says:

    ciao gianni..:)
    questa canzone è stupenda.. mi dispiace non poter leggere aggiornamenti.. perchè l’ultimo post è stato molto forte e volevo sapere se stavi bene:):)
    un bacione!

  2. Gianni Gianni says:

    Buongiorno Ale 🙂 Sì è davvero bella, più tardi posto sicuramente, che ora sto andando a ritirare la macchina:-) un bacio

Rispondi