E il terzo caffè compie

lo sporco lavoro al quale è adibito.
Fa un po’ più freddo oggi e non è male, in fondo l’inverno non mi sta dispiacendo, rende gli abbracci maggiormente caldi.
Odori, flash, pensieri, voglie e tanto lavoro da gestire: giornata piena a 360 gradi.
Buon proseguimento a tutti.

This entry was posted in Gianni D'Ambra and tagged , . Bookmark the permalink.

Rispondi