Ci sono arrivato,

tardi, ma ci sono arrivato.
E Dio mi deve delle spiegazioni, esaurienti.

This entry was posted in Gianni D'Ambra and tagged , . Bookmark the permalink.

Rispondi