Tag Archives: Filosofeggiando

Ogni tanto i confronti con il passato sono necessari,

qualche altra inaspettati, in un’osmosi lenta eppure inesorabile. Una mattina come tante ti connetti a Facebook e trovi un messaggio che ti sbatte in faccia un passato che non ricordavi, non nella sua completezza almeno, in cui credevi che gli … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , , , , | Leave a comment

È un inizio settimana come tanti ce ne sono stati

e tanti ce ne saranno, con l’idea d’infinito che ci portiamo dietro per credere che sia tutto possibile, dimenticando il momento e affabulandoci nel pensiero del poi, tuttavia i momenti andrebbero vissuti con enfasi, assaporarli fino al nocciolo, spolparli, rompergli … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , | Leave a comment

Pensieri sparsi.

Credo esista della poesia nel calcio, come quello di corse nei campetti delle chiese, tra i cortili dei palazzi, fatto di divertimento e passione e non di milioni ed interessi; con i bambini che provano ad emulare le gesta dei … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , , | Leave a comment

Filamenti di pensieri,

domande che si contrappongono a risposte, perché le risposte non sempre piacciono, non sempre sono in linea con i desideri stratificati giorno per giorno. Ogni volta un incontro, occhi sconosciuti ed occhi familiari. In sottofondo, quella vocina che ha sete di … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , | Leave a comment

A volte vorrei dormire

per un paio di cento anni, senza interruzioni, sogni, distrazioni. Così per ricaricare le batterie più velocemente, lasciare che la vita fuori accada e vedere cos’è successo soltanto al risveglio. Non si può fare, ci sarà tempo per un’eternità di … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , , | 6 Comments