Nuovo paragrafo per Nero: VI – Prima di lei (prima parte)

Vi ricordo che il romanzo è consigliato ad un pubblico adulto e non facilmente impressionabile.
Ci sentiamo domani per un post personale e gli auguri inerenti.
Buona lettura!
N.B. Scusate è stato un mio errore non mettere la pagina nei link della pagina “Prologo”, ma potevate comunque sempre selezionarla dal menù a tendina in alto a destra, domani sistemo, un abbraccio

This entry was posted in Gianni D'Ambra, Romanzi and tagged , . Bookmark the permalink.

4 Responses to Nuovo paragrafo per Nero: VI – Prima di lei (prima parte)

  1. Camilla says:

    ho letto oggi tutti i paragrafi insieme.. il cinismo sta avendo il sopravvento sul romanticismo, però leggerti è sempre un’emozione 🙂

  2. Gianni Gianni says:

    Il senso che volevo raggiungere era proprio quello, distaccandomi dal romanticismo degli altri romanzi, tuttavia anche Nero ha i suoi retaggi che lo spingono ad essere così 🙂

  3. ale says:

    ciao gianni!:)
    questo paragrafo è stato.. istruttivo!  ridevo da sola quando ho letto “Eravamo arrivati a scoprire la tecnica della “Mano morta”, anche detta “Manovra dell’estraneo”, in pratica ci mettevamo la mano sotto il culo finché non si addormentava e iniziavamo a menarcelo con la convinzione che a farlo fosse la tizia dei nostri sogni.” davvero succedono queste cose??:):):)
    immagino che prima o poi racconterai di questa sara.. mi incuriosisce..:)
    allora ci sentiamo domani per gli auguri..
    un abbraccione!

  4. Gianni Gianni says:

    In realtà Ale, anche di peggio, ma chiaramente con Nero enfatizzo lati piuttosto che altri 🙂 sì anche io ridevo mentre scrivevo quel passaggio.. E sì, per gli auguri il post di domani:-) bacio

Rispondi