Coriandoli di giorni che si susseguono,

quantomeno questi senza lavoro. Serve un attimo rifiatare, eccome. Anche se le vacanze le avrei desiderate lontane migliaia di chilometri, in una Tokyo che aspetto di vivere da almeno vent’anni. Il tempo ora è fatto di mare, uscite, notti brave. Il tempo di avere altro tempo da riempire in altra maniera. Non ho urgenze però, sono solo desideri buttati lì avanti che forse si concretizzeranno o forse no, ma che non sono prioritari. Perché sulla lista, alla prima voce, rimane quel volermi bene che per un motivo o per un altro ho sempre messo in secondo piano e invece, questa volta, mi riesce perfettamente. Non è egoismo il mio, ma il continuo dare a volte è sintomo di masochismo, un lesionismo inutile specialmente quando non si è masochisti, ritrovandosi in un ruolo che non ci appartiene. Intanto le vendite del libro, seppure a rilento – com’era immaginabile – continuano a proseguire. Il che ripeto è per merito vostro che mi date fiducia, grazie anche al passaparola continuo. Rimane ancora incerta la data di una presentazione, che voglio fare e che devo fare, prossimamente su questi schermi data e luogo e prossimamente, anche, una due giorni a Milano mi restituirà ad affetti vecchi e nuovi che chiedono di  me.

I dreamed I was missing
You were so scared
But no one would listen
Cause no one else cared

After my dreaming
I woke with this fear
What am I leaving
When I’m done here

So if you’re asking me
I want you to know

When my time comes
Forget the wrong that I’ve done
Help me leave behind some
Reasons to be missed

And don’t resent me
And when you’re feeling empty
Keep me in your memory

Leave out all the rest
Leave out all the rest

Don’t be afraid
I’ve taking my beating
I’ve shared what I’ve been

I’m strong on the surface
Not all the way through
I’ve never been perfect
But neither have you

So if you’re asking me
I want you to know

When my time comes

Forget the wrong that ive done
Help me leave behind some
Reasons to be missed

Don’t resent me
And when you’re feeling empty
Keep me in your memory

Leave out all the rest
Leave out all the rest

Forgetting
All the hurt inside
You’ve learned to hide so well

Pretending
Someone else can come and save me from myself
I can’t be who you are

When my time comes
Forget the wrong that ive done
Help me leave behind some
Reasons to be missed

Don’t resent me
And when you’re feeling empty
Keep me in your memory

Leave out all the rest
Leave out all the rest

Forgetting
All the hurt inside
You’ve learned to hide so well

Pretending
Someone else can come and save me from myself
I can’t be who you are
I can’t be who you are

Traduzione:
Ho sognato di perdermi
Tu eri spaventata
Ma nessuno ascoltava
Perché non importava a nessuno

Dopo il mio sogno
Mi sono svegliato con la paura addosso
Che ricordo lascerò dietro di me
Quando avrò finito qui?

E allora se me lo stai chiedendo
Voglio che tu sappia

Quando arriverà il mio momento
Dimentica le cose sbagliate che ho fatto
Aiutami a lasciare
Delle ragioni per essere ricordato

E non ti vergognare di me
E quando ti senti vuota
Tienimi nella tua memoria

Lascia fuori tutto il resto
Lascia fuori tutto il resto

Non preoccuparti
Ho preso le mie botte
E ho condiviso ciò che sono stato

Sono forte in superficie
Ma non in tutta
Non sono mai stato perfetto
Ma neanche tu lo sei mai stata

E allora se me lo stai chiedendo
Voglio che tu sappia

Quando arriverà il mio momento
Dimentica le cose sbagliate che ho fatto
Aiutami a lasciare
Delle ragioni per essere ricordato

E non ti vergognare di me
E quando ti senti vuota
Tienimi nella tua memoria

Lascia fuori tutto il resto
Lascia fuori tutto il resto

Dimenticando
Tutte le ferite che hai dentro
Hai imparato a nasconderle bene

Fingendo
Qualcuno potrebbe arrivare e salvarmi da me stesso
Non posso essere te

Quando arriverà il mio momento
Dimentica le cose sbagliate che ho fatto
Aiutami a lasciare
Delle ragioni per essere ricordato

E non ti vergognare di me
E quando ti senti vuota
Tienimi nella tua memoria

Lascia fuori tutto il resto
Lascia fuori tutto il resto

Dimenticando
Tutte le ferite che hai dentro
Hai imparato a nasconderle bene

Fingendo
Qualcuno potrebbe arrivare e salvarmi da me stesso
Non posso essere te
Non posso essere te

This entry was posted in Canzoni, Gianni D'Ambra, Romanzi, Tutto quello che resta and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

9 Responses to Coriandoli di giorni che si susseguono,

  1. ramsey97 says:

    la vita è un sussegursi di molte..cose…coriandoli di piccole cose scivolano attorno a noi….

  2. Danae78 says:

    Bravo…! Abbi un pò più di cura per te stesso e impara a volerti più bene… anche perchè, così, potrai donare agli altri ancor di più…!!! 😉 La propria indole non si cambia e, a meno di un mio clamoroso errore, penso proprio che il tuo altruismo, il tuo dedicarti al prossimo, che sia un affetto, un amico, un conoscente o un perfetto sconosciuto, non possa essere facilmente “limitato”!

    Divertiti, allora, rilassati e sorridi… sempre!

    Ciao

  3. nonscordarmi says:

    @ramsey97

    E sono proprio quei coriandoli a colorarla, a renderla tangibile.

    @Danae78

    Non puoi cambiare quello che sei tesò, questo mai, puoi riporre i remi in barca quando ti accorgi che la corrente tira dalla parte sbagliata o remare davvero per andare verso e dove devi andare, dove sai che non fa male, a prenderti quello che ti spetta di diritto, se di diritti si può parlare in questa vita.. ;*

  4. Danae78 says:

    … promettimi che se impari a farlo, poi, magari, mi aiuti a capire come si fa…!

    Ciao Gianni… ti auguro di trascorrere una bellissima giornata :-*

  5. poi mi dovrai spiega’ perché mi hai linkato due volte… 😛

    a parte ciò: mi fa strano leggere che posti una canzone straniera ^^

  6. nonscordarmi says:

    @Danae78

    Prometto 😉 ci metto tutta la buona volontà! Buona giornata anche a te!

    @PrincisulPipi

    Semplicemente perché stavo riorganizzando i link e mi è sfuggito il vecchio 😛

    Di solito posto canzoni italiane di buona comprensione a tutti, in questo caso ho messo pure la traduzione ^^ ;*

  7. grazie per avermelo spiegato… da sola non ci sarei mai arrivata ^^:P

  8. Morfea77 says:

    [quando sarà…la presentazione…avverti…mi metterò nell’angolino ad avvertire le emozioni]

  9. nonscordarmi says:

    @PrincisulPipi

    Ma io lo sapevo che sei GGGENIO dentro, potresti diventare un’ottima criticO ^^ ;*

    @Morfea77

    Lo saprai 🙂

Rispondi