Avrei tantissime

cose da scrivere, ma i pensieri sono troppi e mi ingombrano e non riesco a metterli in ordine. Fede, sei palesemente incoerente con un comportamento del genere che per l’amor di Dio è nelle tue possibilità, ma un po’ d’amor proprio? Bacio.
Silvia, la smetti di colpevolizzarti di tutto come se fossi il male del mondo? Hai 22 anni e non 93, capita di fare qualche idiozia.
Bacio.
Fra’, la smetti di essere lunatica perdio? Inizio a stranirmi pure io.
Bacio.

This entry was posted in Gianni D'Ambra, Spiegazioni and tagged , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Avrei tantissime

  1. se le cazzate sono funzione lineare e crescente dell’età che avanza a 93 anni potrei suicidarmi 😉 non prima però! lol

    ‘se per ogni sbaglio avessi mille lire… che vecchiaia che passerei… strade troppo strette e diritte per chi vuol cambiar rotta oppure sdraiarsi un po’… che andare va bene però….a volte serve un motivo… un motivo…’

  2. So di essere incoerente..e lo sai anche tu! 🙂

Rispondi