“Dovresti smetterla di porti come per sostenere il peso del mondo.”
Ha detto mentre camminavo la strada di fianco a lei, cercando di dare un senso a quella sigaretta che non sono riuscito ad accendere.
“Perché tanto lo sbattimento è solo tuo”
Poi si è girata, bella come sa di essere e mi ha guardato sorridendo.
“Avessi qualche anno in meno”
Ha aggiunto.

Categories:

No responses yet

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: