Appena prima di partire

Appena prima di partire
(Zero assoluto)

Da quando non mi hai più cercato
mi sembra molto più difficile,
credevo di essere più forte
di quella sera e tutte le parole.
Ed è bastato un solo sguardo
solo una volta non lo scordi più.
Rincontrarsi nei pensieri,
ritrovarsi come ieri,
anche se non può più tornare
basta una volta e non lo scordi più,
quella sera e tutte le parole,
ma tu davvero credi sia stato un piano studiato per farti del male?
Sì, tu, di sicuro sei stata più sincera nel dire le cose
e ora che vuoi?
Vincere tu?
Vincere tu?
Senza mai più chiedermi
se mai ce la farò
e se domani, domani forse ritornerò,
magari un giorno poi,
poi me ne pentirò,
ma ne valeva la pena rischiare tutto o no?
Appena prima di partire
basta una volta e non lo scordi più
e non lo scordi più.
Ma tu davvero credi sia stato un piano studiato per farti del male?
Sì, tu, di sicuro sei stata più sincera nel dire le cose
e ora che vuoi?
Vincere tu?
Sì, tu, di sicuro sei stata più sincera nel dire le cose
ed era l’ultimo saluto
e non ci penso più.

This entry was posted in Canzoni and tagged . Bookmark the permalink.

2 Responses to Appena prima di partire

Rispondi