..ti guardai spogliare lentamente,
senza carezza inutili, senza parlarti mai
e ingannai col tuo corpo pallido,
l’attesa di un addio senza valore,
perché tu fossi amore ancora mia..
(Paolo Vallessi – La pelle e il cuore)

This entry was posted in Canzoni and tagged , . Bookmark the permalink.

Rispondi