Devo credere in un mondo fuori dalla mia mente, devo convincermi che le mie azioni hanno ancora un senso, anche se non riesco a ricordarle. Devo convincermi che, anche se chiudo gli occhi, il mondo continua ad esserci. Allora sono convinto o no che il mondo continua ad esserci? C’è ancora? Sì. Tutti abbiamo bisogno di ricordi che ci rammentino chi siamo, io non sono diverso. Allora, a che punto ero?
(Leonard Shelby – Memento)

This entry was posted in Gianni D'Ambra and tagged , . Bookmark the permalink.

Rispondi