senza dubbio inesorabile, ma ragazzi giuro a me sembra vada “a palla”.
Questa cosa mi infastidisce. Uhm. Ad ogni modo, oggi inaspettatamente sono venuto a lavoro con Fra’, tuttavia per via del traffico che ci ha fatto perdere una marea di tempo, all’Eur sono corso a prendere la metro.
La situazione con lei va particolarmente bene, dopo il weekend cerchiamo modo, tempi e maniera di riorganizzare qualcosa di analogo a quanto non sapete e le premesse sono buone. La situazione “casotto” sembra terminata, resterà del mal contento comune di alcuni verso alcuni, sono dell’avviso comunque che il parlar chiaro premia gli intenti: le cose vanno decise sempre a priori. In ufficio calma piatta, i sistemi sono fermi e aspetto le 13 per andare a fare un paio di commissioni. Oggi è il compleanno di mia mamma e l’onomastico di Francesca in maniera diversa e con sentimenti diversi, a loro vanno i miei più sinceri auguri per questo giorno.

No responses yet

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: