D’altronde,

la sensibilità e il rispetto che offri, non sono mai quelli che ricevi indietro.

 

This entry was posted in Gianni D'Ambra, Spiegazioni and tagged . Bookmark the permalink.

2 Responses to D’altronde,

  1. Francesca says:

    manca il tasto mi piace -.-‘

  2. Gianni Gianni says:

    Facile che con la nuova grafica ce lo metto 🙂

Rispondi