“In questa storia che è la mia”, la recensione!

Di tempo ne è passato tanto, tanto che nemmeno me lo ricordo, probabilmente era il giorno dei miei quarant’anni e qui, ormai, siamo ad un passo dai quarantatré, ad ogni modo non siamo qui per me, ma per il maestro ed ho scritto alcune valutazioni a caldo nella pagina dedicata a lui su Facebook per…

Quindicimila giorni di me e di me

​Quindicimila volte di me con me sono tanta roba: quindicimila giorni, quindicimila notti, quindicimila volte svegliarsi e dirsi: “vediamo cosa succede o che possiamo costruire oggi.” E di cose ne sono successe sempre, tante, troppe. Cercate, volute, capitate. Alcune belle, altre meno, qualche volta noiose, spesso normali, altre entusiasmanti e pure quelle dolorose. Dieci anni…

Per sempre, solo per sempre: cosa sarà mai provarvi dentro solo tutto il tempo? Per sempre, solo per sempre: c’è un istante che rimane lì piantato eternamente.

..quantomeno era ora di dare un aggiornamento al tema.

..ed anche nei silenzi qualcosa si riesce lo stesso a sentire.

Quasi un secolo o poco più?

Il tempo si è rubato il tempo. In un giorno come un altro ho smesso di scrivere e in un giorno come un altro mi è tornata voglia di farlo. Non ho idea del niente, di chi passa – sporadici ricercatori di termini chiave su Google a parte – ancora (?) da qui. Spero comunque…

Chiudi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: