Author Archives: Gianni

Quindicimila giorni di me e di me

​Quindicimila volte di me con me sono tanta roba: quindicimila giorni, quindicimila notti, quindicimila volte svegliarsi e dirsi: “vediamo cosa succede o che possiamo costruire oggi.” E di cose ne sono successe sempre, tante, troppe. Cercate, volute, capitate. Alcune belle, … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , , , , , | 2 Comments

Per sempre, solo per sempre: cosa sarà mai provarvi dentro solo tutto il tempo? Per sempre, solo per sempre: c’è un istante che rimane lì piantato eternamente.

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , | Leave a comment

..quantomeno era ora di dare un aggiornamento al tema.

..ed anche nei silenzi qualcosa si riesce lo stesso a sentire.

Posted in Gianni D'Ambra, Sorprese, Stranezze | Tagged | Leave a comment

Quasi un secolo o poco più?

Il tempo si è rubato il tempo. In un giorno come un altro ho smesso di scrivere e in un giorno come un altro mi è tornata voglia di farlo. Non ho idea del niente, di chi passa – sporadici … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged | 2 Comments

..e sarà cifra tonda,

di media ce ne capiteranno tra le sette e le nove volte nella vita (con un po’ di fortuna), ma queste son quelle più belle, quelle del dove tutto è ancora possibile e niente è determinato. Non scrivo dal giorno … Continue reading

Posted in Gianni D'Ambra | Tagged , , , , | Leave a comment