..troppo cerebrale per capire che si può star bene senza calpestare il cuore,
ci si passa sopra almeno due o tre volte i piedi come sulle aiuole..
..Leviamo via il tappeto e poi mettiamoci dei pattini per scivolare meglio sopra l’odio:
“torre di controllo, aiuto! Sto finendo l’aria dentro al serbatoio”..
(Samuele Bersani – Giudizi universali)

This entry was posted in Canzoni, Gianni D'Ambra and tagged . Bookmark the permalink.

Rispondi